Meningite: vaccinazione ampia in Toscana

Ricciardi, anche una negoziazione con aziende su prezzi

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Partirà una ''vaccinazione intensiva'' della popolazione nelle aree della Toscana che hanno registrato negli ultimi mesi un significativo aumento di casi di meningite.
    La decisione, afferma all'ANSA il presidente dell'Istituto superiore di sanità Walter Ricciardi, è stata presa nell'incontro di oggi tra il ministro della Salute e l'assessore toscano, Iss e Aifa. ''Vista la grande quantità di vaccini necessaria sarà avviata anche una negoziazione con le aziende per i prezzi''.
    Vaccinazione gratuita per tutti i cittadini di qualsiasi età che vivono nell'area della Asl Toscana Centro (Firenze, Prato e Pistoia): lo rende noto la Regione Toscana al termine dell'incontro. Si prevede inoltre un ticket ridotto per i cittadini, oltre i 45 anni, che vivono nel resto della Toscana (per chi ha meno di 45 anni anni la vaccinazione è già gratuita).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA