Razzi Kiev su ospedale Donetsk, è strage

Fino a 15 i morti. Mogherini invoca tregua a nome dell'Ue

(ANSA) - MOSCA, 4 GEN - Nuova strage in Ucraina orientale dove si aggrava il bilancio dei bombardamenti da parte delle forze di Kiev dell'ospedale numero 27 a Donetsk, roccaforte dei ribelli filorussi: secondo le autorità separatiste, i morti accertati sono almeno 5, ma tra le macerie si ritiene ce ne siano altri 10, oltre a numerosi feriti. Danneggiate in città pure alcune scuole e asili. Da Bruxelles, intanto, una tregua immediata per evacuare i civili nelle zone degli scontri è stata chiesta da Federica Mogherini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA