Papa a Strasburgo, appello all'Europa

Bergoglio, superi sue crisi, sia antidoto agli estremismi

(ANSA) - STRASBURGO, 25 NOV - L'Europa è oggi "malata di solitudine", e i suoi ideali sono "oscurati da tecnicismi burocratici". E' quanto ha detto Papa Francesco all'Europarlamento di Strasburgo, aggiungendo, però che l'Europa può essere un antidoto agli estremismi, facendo tesoro delle proprie radici cristiane. Appello di Bergoglio anche per il lavoro e i migranti: "E' necessario affrontare insieme la questione", "non si può tollerare che il Mar Mediterraneo diventi un grande cimitero!".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA