Tennis: Atp Awards 2019, in lizza Berrettini e Sinner

Le due nomination per "miglior miglioramento" e 'volto nuovo'

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - Ci sono anche due tennisti azzurri - Matteo Berrettini e Jannik Sinner - tra i candidati agli Atp Awards 2019, i riconoscimenti di fine anno assegnati dall'Associazione Giocatori, assai significativi in quanto la "giuria" è composta dagli stessi protagonisti del circuito maschile. Il 23enne romano, arrivato fino all'8/a posizione del ranking mondiale grazie ad una stagione in continuo crescendo, è tra i quattro in nomination per il premio di "Most Improved Player of the Year" ("Il giocatore con il più evidente miglioramento"): se la dovrà vedere con il canadese Felix Auger-Aliassime, il russo Daniil Medvedev e il greco Stefanos Tsitsipas (vincitore già lo scorso anno). Sinner concorre invece per il premio "Newcomer of the Year", riservato alla rivelazione Next Gen. Il 18enne di Sesto Pusteria, abbondantemente fuori dai primi 500 del ranking mondiale a inizio 2019 e trionfatore alle Next Gen ATP Finals, avrà come concorrenti altri talenti emergenti del tennis mondiale come il canadese Auger-Aliassime, lo spagnolo Davidovich Fokina, il serbo Kecmanovic, il francese Moutet, l'australiano Popyrin, il norvegese Ruud e lo svedese Ymer. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA