Wta Miami: domani tocca a Vinci e Errani

Contro Hradecka e Osaka. Subito fuori Knapp, Schiavone e Giorgi

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Roberta Vinci e Sara Errani entrano in gara al 2/o turno al torneo Wta di Miami (Premier Mandatory con montepremi di 6.844.139 dollari, campi in cemento): domani la pugliese, fresca di best ranking (n. 9) e 9/a testa di serie, sfiderà la ceca Lucie Hradecka (n. 85), mentre la romagnola, numero 18 del mondo e 14/a testa di serie, affronterà la wild card giapponese Naomi Osaka (n. 104).
    Ieri, intanto, nulla da fare per Karin Knapp, al rientro dopo uno stop di oltre 6 mesi per l'intervento al ginocchio: la 20enne di Brunico (n. 70) è stata battuta 6-2, 6-1, in un'ora e 8', dalla belga Yanina Wickmayer (n. 47). E primo turno amaro anche per Francesca Schiavone: la 35enne milanese (n. 105), dopo aver superato le qualificazioni, ha ceduto all'esordio nel main draw per 7-5, 6-1, in un'ora e 26', alla statunitense Irina Falconi (n. 83).
    Martedì, infine, era uscita subito di scena Camila Giorgi: la 24enne marchigiana (n. 43) era stata battuta 6-4, 6-3, in un'ora e 20', dalla statunitense Madison Brengle (n. 60).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA