Ranking Atp, stabili Fognini e Seppi

In vetta sempre Djokovic, Nishikori sale al n.7

I primi azzurri del tennis mondiale, Fabio Fognini e Andreas Seppi, sono stabili, rispettivamente al 21/o e al 29/o posto, nella nuova classifica Atp, sempre dominata dal serbo Novak Djokovic davanti allo scozzese Andy Murray e allo svizzero Roger Federer. Unico cambiamento nella Top 10, lo scambio di posizioni tra Kei Nishikori, che sale al numero 7, e David Ferrer, in calo all'8. Il giapponese è stato superato nei quarti di finale a Brisbane dall'australiano Bernard Tomic (+1, ora è 17/o), poi fermato in semifinale dal canadese Milos Raonic, che ha vinto il torneo battendo Federer ed è immutato al 14/o posto; lo spagnolo è uscito nel primo turno a Doha per mano dell'ucraino Illya Marchenko (+16, è 78/o), battuto in semifinale da Rafa Nadal, che si è poi arreso a Djokovic ed è stabile al numero 5. Degli altri italiani, Simone Bolelli è sempre 58/o, mentre scendono un gradino ciascuno Paolo Lorenzi, 69/o, e Marco Cecchinato, 91/o. Seppi, Bolelli, Lorenzi e Cecchinato sono stati eliminati all'esordio a Doha.

Classifica Atp dell'11 gennaio 2016 (tra parentesi le variazioni rispetto alla settimana precedente).

 1. Novak Djokovic (Ser) punti 16.790
2. Andy Murray (Gbr) 8.945
3. Roger Federer (Svi) 8.165
4. Stanislas Wawrinka (Svi) 6.865
5. Rafael Nadal (Spa) 5.230
6. Tomas Berdych (Rce) 4.560
7. Kei Nishikori (Gia) 4.235 (+1)
8. David Ferrer (Spa) 4.055 (-1)
9. Richard Gasquet (Fra) 2.850
10. Jo-Wilfried Tsonga (Fra) 2.635
11. John Isner (Usa) 2.495
12. Kevin Anderson (Saf) 2.475
13. Marin Cilic (Cro) 2.405
14. Milos Raonic (Can) 2.270
15. Gilles Simon (Fra) 2.145
16. David Goffin (Bel) 1.835
17. Bernard Tomic (Aus) 1.720 (+1)
18. Benoit Paire (Fra) 1.703 (+1)
19. Feliciano Lopez (Spa) 1.690 (-2)
20. Dominic Thiem (Aut) 1.645
21. Fabio Fognini (Ita) 1.515
...
29. Andreas Seppi (Ita) 1.270
...
58. Simone Bolelli (Ita) 790
...
69. Paolo Lorenzi (Ita) 725 (-1)
...
91. Marco Cecchinato (Ita) 618 (-1)
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA