Velasco torna in azzurro, dt giovanili

Ex ct dell'Italia trova accordo con Fipav, contratto di 30 mesi

 L'ex ct dell'Italia Julio Velasco torna in seno alla Federazione di pallavolo, raggiungendo un accordo per la nomina a direttore tecnico dell'attività giovanile del settore maschile. Il dirigente argentino, voluto fortemente dal presidente federale che in questa scelta è stato sostenuto dal Consiglio Federale, ha firmato un contratto di due anni e mezzo.
    Velasco - ricorda la Fipav - ha collezionato 323 presenze da allenatore della nazionale e 35 sulla panchina di quella femminile, "contribuendo a scrivere le pagine più gloriose della pallavolo italiana rendendola al contempo un modello sportivo universalmente riconosciuto. Sarà al lavoro già dalle prossime ore ma verrà presentato ufficialmente alla stampa a luglio quando verranno resi noti i suoi programmi di lavoro". ALla guida dell'Italia, Velasco ha conquistato un argento olimpico, due titoli mondiali e tre europei e numerosi altri trofei.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA