Delegazione MotoGp da Papa'che emozione'

Iannone "giornata incredibile".Marquez "da lui parole grandiose"

(ANSA) - ROMA, 5 SET - Prima volta in Vaticano per la MotoGp.
    Alla vigilia del gran premio di Misano una delegazione è stata accolta da Papa Francesco. Durante l'incontro il Pontefice ha sottolineato "quanto sia importante lo sport nell'odierna società. Suscita la lealtà nei rapporti interpersonali, l'amicizia e il rispetto delle regole. È importante che quanti si occupano di sport a vari livelli promuovano quei valori umani e cristiani che stanno alla base di una società più giusta e solidale". Il Papa ha poi evidenziato quanto lo sport possa contribuire a diffondere valori umani e cristiani. "L'evento sportivo si esprime con un linguaggio universale che trascende confini, lingue, razze, religioni ed ideologie". All'incontro erano presenti Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar) con il team principal Davide Brivio, Danilo Petrucci e Jack Miller e il team manager Alma Pramac Racing, Francesco Guidotti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA