F1:papà Verstappen attacca Fia e Ferrari

Ex pilota inveisce contro penalità sorpasso figlio su Raikkonen

(ANSA) - ROMA, 23 OTT - Duro attacco social da parte di Jos Verstappen contro la Fia e la Ferrari, rei d'aver tolto al figlio Max il podio del Gran Premio degli Stati Uniti ottenuto con un sorpasso giudicato irregolare dai commissari, a norma di regolamento, all'ultimo giro ai danni della Rossa di Kimi Raikkonen. Con vari tweet l'ex pilota olandese ha usato la scure sul suo profilo postando una immagine con il logo Fia e la scritta 'Ferrari International Assistance): "Questa è una bullshit (stron....ta), scusate, ma fa schifo; Fia, che vergogna; Max ha preso una penalità per aver tagliato la linea e non è stato fatto a nessun altro nell'intero week end".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA