Targa Florio 101, tutti contro Andreucci

Il via da Piazza Massimo a Palermo, dal 20 al 22 aprile

 Tutti contro Paolo Andreucci, Anna Andreussi e la loro Peugeot 208 T16 R5, in una Targa Florio, terza prova del Campionato Italiano Rally, organizzata dall' Automobile Club di Palermo con il decisivo supporto di Aci. Il toscano si presenta come favorito in una gara che si adatta particolarmente, alle sue caratteristiche ed a quella delle varie versioni di Peugeot, e che lui ha vinto già dieci volte.
    Ma mai, come in questa stagione, gli avversari si presentano agguerriti ed in grado di metterlo in difficoltà, come dimostrato dai precedenti appuntamenti del tricolore. Tre i più accreditati rivali del nove volte campione italiano Simone Campedelli, Ford Fiesta R5 Orange 1 Racing, Umberto Scandola, Skoda Fabia R5 di Skoda Motosport Italia, ed il siciliano Andrea Nucita, in corsa con un'altra Skoda quella del Team Phoenix. Prenderà il via dalla centralissima Piazza Massimo a Palermo domani, 20 aprile, mentre l'arrivo è previsto sabato 22 aprile alle ore 15.15 sempre nel cuore della "capitale" della Sicilia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA