F1: Montezemolo crede nella Ferrari

Può diventare protagonista, nuove prove ok se portano interesse

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - "Il 2015 per la Ferrari, come nelle aspettative, è stato un anno di miglioramento. Se nel 2016 ce ne sarà uno ulteriore allora vedrete una Ferrari veramente protagonista ed io lo spero". A dirlo è l'ex presidente della Rossa, Luca di Montezemolo, parlando dell'imminente inizio del mondiale di F1. "Questa - ha sottolineato a margine del premio Sport marketing award in Confindustria - per 25 anni è sempre stata una settimana terribile per me perché si tentava di capire dove si era rispetto agli avversari e penso che a Maranello ora sia altrettanto. Ma il lavoro premia sempre". Riguardo al nuovo format delle prove: "Oggi la F1 deve fare forti riflessioni sul suo futuro, serve migliorare lo spettacolo e fare delle regole che siano facilmente comprensibili Nella fattispecie delle prove mi pare che dopo le critiche sono state approvate da tutti. Ben venga se saranno qualifiche che porteranno interesse nel pubblico. È quello che serve".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA