Ciclismo: a Spezia museo storia italiana

Dedicato a memoria giornalista Adriano Cuffini

(ANSA) - LA SPEZIA, 23 APR - Maglie appartenute a grandi campioni, il prototipo della bici con il cambio del 1937, materiale video e cartaceo su gare e atleti. E' quanto conterrà il museo del ciclismo che apre alla Spezia, su iniziativa del Comune e dell'associazione sportiva Lorelì che ha conservato tutti questi cimeli. Un'iniziativa che, ha spiegato in conferenza stampa il sindaco Pierluigi Peracchini, unirà "sport e cultura: celebreremo così la storia ciclistica italiana e spezzina". Il museo sorgerà nel quartiere di Pegazzano, nei pressi degli impianti sportivi e dello stadio Picco, e sarà aperto dall'associazione per quattro volte alla settimana. Il polo museale sarà dedicato alla memoria del giornalista Adriano Cuffini.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA