Ancelotti: "Mi prendo responsabilità e troverò i rimedi"

Allenatore Napoli: "Domani con squadra vedrò cosa non va"

"E' una squadra che non riesce a mantenere un livello di attenzione e applicazione, lo stesso che abbiamo avuto in Champions. Il momento è molto negativo e molto delicato, tutti insieme dobbiamo fare una valutazione per uscirne. Ci può stare un periodo, ma adesso è diventato troppo lungo". Così Carlo Ancelotti a Sky Sport, dopo la sconfitta interna del Napoli contro il Bologna. "Domani mi confronto con la squadra per capire cosa non va. In questi casi è l'allenatore che deve prendersi grande parte della responsabilità, devo trovarli io i rimedi e le soluzioni. Se la squadra mi aiuta, bene, altrimenti li troverò da solo", aggiunge.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA