Tragedia Cafu, muore il figlio 30enne

Mentre si trovava nel giardino della sua casa di San Paolo

 Tragedia per Cafu, l'ex campione brasiliano della Roma e del Milan: il figlio Danilo, calciatore 30enne, è morto improvvisamente forse a causa di un infarto mentre giocava al pallone nel giardino nella sua abitazione a Barueri nei pressi di San Paolo. Dopo il malore, il figlio di Cafu è stato subito soccorso e trasportato in ospedale ma non c'è stato niente da fare.

"L'ho visto crescere... non è possibile! Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore. Riposa in pace Danilo". Così, su Instagram, Francesco Totti abbraccia il suo ex compagno ai tempi della Roma.

"Marcos, in questo momento di profonda tristezza ogni rossonero è con te e la tua famiglia. Il nostro abbraccio va a voi": è il sentito messaggio di condoglianze che il Milan, sua ex squadra, scrive su twitter a Marcos Cafù.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA