Totti 'inutile restare, decide Baldini'

'Capitano':"Troppi galli a cantare nella Roma fanno solo casino"

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - "Il mio rapporto con Franco Baldini? Non c'è mai stato un rapporto e mai ci sarà. Se ho preso questa decisione è normale che ci sono degli equivoci e dei problemi interni alla società. Uno dei due doveva scegliere, e mi sono fatto da parte io perché troppi galli a cantare non servono in una società, fanno solo casini e danni. E alla fine quando cantavi da Trigoria non lo sentivi mai il suono, l'ultima parola spettava sempre a Londra. Era inutile dire cose fare, l'ultima parola spettava ad altri, perciò era tempo perso". Così Francesco Totti nella conferenza stampa d'addio alla Roma convocata al Salone d'onore del Coni.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA