Roma: Totti a un passo dal divorzio, ultime ore per decidere

'Capitano' potrebbe chiedere Foro Italico per parlare intenzioni

Si infittiscono a Roma le voci di una conferenza stampa di Francesco Totti nei prossimi giorni per chiarire le sue intenzioni dopo la proposta della società giallorossa che gli ha chiesto di assumere l'incarico di direttore tecnico. Le indiscrezioni ipotizzano che il luogo scelto da Totti per parlare non sia una delle sedi istituzionali della Roma, ma - e già sarebbe una indicazione in qualche modo di distacco - la casa dello sport italiano, ovvero il Coni.
A precisa domanda oggi il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha risposto: "Se Totti vuole fare una conferenza al Coni, nessuno può impedirglielo, noi siamo disponibili".

Dopo aver risolto il problema allenatore, con l'ingaggio del portoghese Paulo Fonseca, la Roma rischia di ritrovarsi a dover fare i conti con un'altra grana non di poco conto riguardante Francesco Totti e il suo futuro in giallorosso. All'ex capitano diventato dirigente la società ha infatti proposto di assumere l'incarico di direttore tecnico, e adesso attende di conoscere una risposta che dovrebbe arrivare a stretto giro.
"Ci piacerebbe vedere Francesco come una parte fondamentale del nostro futuro", ha detto ieri il presidente della Roma, James Pallotta, parlando del ruolo di dt offerto a Totti. "Se ha bisogno di tempo per decidere, noi gli daremo tempo", ha concluso il presidente giallorosso.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA