Torneo Galeazzi, tra U14 trionfa Grifone

2-1 in finale sul Maribor, De Angelis miglior giocatore torneo

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - Fuochi di artificio, coriandoli, inni come nei massimi eventi calcistici internazionali. C'è tutto ciò a fare da cornice al tramonto della 33ma edizione del Torneo "Conte Enrico Pietro Galeazzi", organizzato nella capitale dalla Fondazione Cavalieri di Colombo. L'arancia rosseggia sul Cupolone, sullo sfondo del campo più bello del mondo, quando Paolo De Angelis, il miglior giocatore del torneo U14, capitano del Grifone Monteverde alza al cielo la Coppa conquistata dai rossoblu, dopo aver superato per 2-1 nella gara finale gli sloveni del Maribor, con reti tutte realizzate nel primo tempo.
    Profuma d'Europa il podio U14, dove salgono anche i finlandesi del VJS Vantaa, dopo il 2-1 con il Frosinone nella sfida per il bronzo. Con i ciociari quarti, quinta è la Lodigiani, sesta l'As Roma. Se la novità 2019 del torneo è stata rappresentata proprio dalla presenza, per la prima volta, di società estere, va evidenziato in conclusione il pieno successo capitale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA