Gravina, Figc contraria a SuperChampions

"Non sacrifichiamo nostre competizioni per interessi di singoli"

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Siamo contrari alla costituzione di una SuperChampions per due aspetti inderogabili: territorialità e valore della competizione sportiva". Così il presidente della Figc, Gabriele Gravina sul tema della riforma delle competizioni internazionali. "I campionati devono sempre giocarsi nei fine settimana e si accede attraverso le singole competizioni nazionali. Non sacrifichiamo il valore del nostro calcio nazionale a discapito di interessi legati a singoli soggetti" ha aggiunto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA