Champions: Klopp,col Bayern vale la pena

Tecnico Liverpool: "Temo match. Occhio a Lewandowski e Hummels"

(ANSA) - ROMA, 18 FEB - Alla vigilia dell'andata degli ottavi di Champions League contro il Bayern Monaco, Juergen Klopp, allenatore del Liverpool, non trascorre ore totalmente tranquille. L'allenatore tedesco dei 'Reds' deve fare i conti con l'elenco dei possibili indisponibili, che comprende anche Firmino. "Shaqiri si è allenato e sembra in buone condizioni - spiega Klopp, in conferenza stampa -. Rispettiamo il Bayern, che è una squadra molto forte. No, niente di personale, però temo questa partita. Il fatto che in campionato abbiano reso meno delle passate stagioni, li rende più pericolosi. Queste partite, però, vale sempre la pena giocarle. E, se non fossi coinvolto personalmente, andrei di corsa a comprare il biglietto". "Il Bayern dobbiamo batterlo in campo e non a parole, per dimostrare che siamo cresciuti: la squadra e io come allenatore - conclude Klopp -. Lewandowski e Hummels? Abbiamo condiviso una straordinaria esperienza nel Borussia Dortmund: conosco il loro valore e cercheremo di tenerli a bada".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA