D'Ambrosio, vincere senza pensare altro

Politano, avremmo firmato per giocarcela all'ultima giornata

(ANSA) - MILANO, 10 DIC - "Non penso al Barcellona, dobbiamo pensare a noi e fidarci delle nostre qualità. Se domani non dovessimo fare risultato sarebbe colpa nostra non andare agli ottavi, se dovessimo vincere non avremmo nessun tipo di rammarico". Lo ha detto il difensore dell'Inter Danilo D'Ambrosio, nella conferenza stampa alla vigilia della decisiva sfida con il Psv Eindhoven in Champions League. "Siamo l'Inter, siamo obbligati a vincere sempre e ce la metteremo tutta. Con un pizzico di fortuna potremo raggiungere gli ottavi, quello che sarà l'altro risultato lo accetteremo - ha proseguito -. Va dato il 110% per i tre punti, dobbiamo dare tutto per vincere e sperare magari in un pareggio a Barcellona. Non siamo in un periodo di crisi, la partita di domani con un pizzico di fortuna potrà permetterci di raggiungere gli ottavi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA