Ultrà Genoa, stanchi presidenza Preziosi

Mobilitazione per contestare il presidente sabato allo stadio

(ANSA) - GENOVA, 8 NOV - "La nostra pazienza verso i vertici societari è finita. Senza se e senza ma". E' iniziata in casa Genoa la contestazione parte degli Ultrà della Gradinata Nord che criticano le ultime scelte del presidente, Enrico Preziosi.
    In un comunicato, i tifosi più caldi invitano a riempire lo stadio sabato alle 20, prima della gara con il Napoli, per "far sentire e far capire al sig.Preziosi cosa pensa il popolo rossoblù, stufo di lui e della sua sciagurata presidenza".
    Scioccati dalla decisione di esonerare il molto amato Davide Ballardini, nonostante gli ottimi risultati ottenuti, i tifosi sono rimasti colpiti in maniera negativa sia dal richiamo di Ivan Juric, due volte esonerato in passato da Preziosi, sia dal 5-0 subito dall'Inter. I tifosi della Gradinata sottolineano "le sconcertanti vicende che purtroppo hanno ancora una volta visto il nostro Genoa vittima di dissennati capricci dell'azionista di maggioranza" e invitano "tutti i genoani a riempire lo stadio sino dalle ore 20" per la contestazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA