Luca Zidane in porta, Real Madrid fa 2-2

Zizou schiera figlio tra i pali, per Kiev ha dubbio Benzema-Bale

In attesa di giocare, tra una settimana, la finale di Champions League a Kiev contro il Liverpool, il Real Madrid ha chiuso la Liga 2017-'18 con un pareggio per 2-2 sul campo del Villarreal. La squadra di Zinedine Zidane, che in porta ha schierato nella formazione iniziale suo figlio Luca (nazionale under 20 francese), si era portata in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Bale e Cristiano Ronaldo (perfetto stacco aereo su cross di Marcelo), poi però si è fatta raggiungere nel finale, visto che il Sottomarino giallo è andato a segno con i subentrati Martinez e Castillejo. Portiere a parte, Zidane ha schierato la formazione migliore, con Isco trequartista alle spalle di CR7 e Bale.

Proprio quello sul gallese potrebbe essere l'unico dubbio del tecnico per Kiev, dove dall'inizio potrebbe giocare Benzema. "Ma non svelerò mai i nostri piani per Kiev, nè la formazione - ha detto Zidane a fine partita -. Bale? Non è cambiato nulla, non si è mai arreso. La differenza è che ha fatto gol nelle ultime 3 partite".

GLI ALTRI RISULTATI

Celta Vigo-Levante 4-2

Leganés-Betis 3-2

Las Palmas-Girona 1-2

Málaga-Getafe 0-1

Sevilla-Alavés 1-0

Villarreal-Real Madrid 2-2

València-Deportivo 2-1

Athletic-Espanyol 0-1

Atlético Madrid-Eibar 2-2

Barcelona-Real Sociedad 1-0

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA