Cagliari: "4 anni troppi per Joao Pedro"

'Club fermamente convinto della buona fede dell'attaccante'

(ANSA) - CAGLIARI, 24 APR - "Il Cagliari calcio, nell'apprendere quanto disposto dalla Procura federale nei confronti del calciatore Joao Pedro, pur ribadendo l'assoluto rispetto delle attività della Procura, esterna il proprio stupore per l'entità della richiesta". E' quanto si legge in un comunicato del club sardo, in relazione alla notizia del deferimento dell'attaccante brasiliano, che rischia una squalifica di quattro anno per doping. "Il club resta fermamente convinto della buona fede e della lealtà sportiva e personale di Joao Pedro", conclude la nota del Cagliari calcio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA