Mondiali, Arabia Saudita esonera ct

Bauza mandato via a nove giorni dal sorteggio di Mosca

Dopo l'Australia, anche l'Arabia Saudita è senza commissario tecnico a nove giorni dal sorteggio di Mosca dei Mondiali di Russia 2018. La federazione saudita ha infatti deciso di esonerare Edgardo Bauza, che era in carica da nemmeno tre mesi, ovvero da settembre. L'argentino, che in precedenza, ad aprile, era stato esonerato anche dalla guida della nazionale del suo paese, era a sua volta subentrato all'olandese Bert Van Marwijk, cacciato dopo aver fatto qualificare l'Arabia Saudita al Mondiale, dopo 12 anni di assenza. Bauza ha quindi guidato la nazionale saudita per cinque amichevoli. Le ultime due, nella 'finestra' di questo mese, sono state due sconfitte contro Portogallo e Bulgaria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA