Ranieri, altro Leicester? Uno nella vita

Tecnico Nantes: Neymar buon affare per tutti, riempie gli stadi

"Senza il calcio sono morto!". Lo ha detto Claudio Ranieri in un'intervista pubblicata oggi su Le Figaro. Alla sua prima stagione sulla panchina del Nantes, Ranieri si dice "positivo" e pieno di "ambizioni" per questa nuova avventura. "L'obiettivo è quello di fare una buona stagione" afferma il mister, sottolineando che "la squadra non è ancora al completo" e per questo ha "bisogno di altri giocatori".
    L'allenatore, però, non vuole sentir parlare di un Leicester alla francese. Il successo avuto in Inghilterra con il piccolo club delle midland orientali "succede una volta nella vita".
    "L'idea - continua Ranieri - è di migliorare la situazione anno dopo anno".
    In merito al trasferimento di Neymar al Paris Saint Germain, il tecnico romano parla di un buon affare "per le casse di tutte le squadre", perché con il fuoriclasse brasiliano "gli stadi sono pieni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA