Fiorentina: Cecchi Gori, avevate me...

Ex patron viola 'mi hanno fatto fuori'.Poi attacca i Della Valle

(ANSA) - FIRENZE, 28 GIU - "Di che vi lamentate a Firenze, avevate me, mi hanno voluto per forza buttare fuori. Adesso a che cosa credete tutti voi? Il calcio è come la politica, meglio starne lontani". Così Vittorio Cecchi Gori, ai microfoni di RadioBlu, è tornato a parlare di Fiorentina a pochi giorni dalla messa in vendita della società da parte dei Della Valle.
    Vittorio Cecchi Gori è poi tornato a parlare di cosa accadde alla sua Fiorentina nell'estate del 2002: "E' stato un grande errore ciò che è accaduto a suo tempo, non un torto a me, ma alla Fiorentina e a Firenze" poi un attacco diretto agli attuali proprietari della società viola: "I Della Valle hanno preso la Fiorentina gratis, mio padre l'ha pagata. Ogni volta sento parlare di cifre iperboliche per la vendita. Sento grandi cifre, ma chi ha preso la Fiorentina ci ha solo guadagnato fino ad oggi. Sul futuro del club Vittorio Cecchi Gori ha le idee chiare: "Speriamo che ci sia un presidente tifoso per la Fiorentina".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA