Mazzarri, mai parlato dopo l'esonero

"Ricostruzioni errate, nessuna intervista o dichiarazione"

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - Walter Mazzarri smentisce di aver rilasciato dichiarazioni dopo l'esonero da parte del Watford mercoledì scorso. In una nota, vengono contestate le ricostruzioni riportate dai giornali. In particolare, Mazzarri fa riferimento ad alcune dichiarazioni che gli sono state attribuite, secondo le quali avrebbe motivato l'addio al club inglese con la mancanza di ambizioni da parte della società e avrebbe anche spiegato il calo di rendimento della squadra con i numerosi infortuni. Il tecnico precisa quindi di non aver mai rilasciato dichiarazioni, né interviste, dopo l'esonero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA