Coppa Italia: Inzaghi,noi poco fortunati

"Ma onore alla mia Lazio, ragazzi hanno giocato grande stagione"

 "Abbiamo affrontato la finalista della Champions. Stasera la Juventus si è trovata davanti una squadra anche poco fortunata. Sullo 0-0 la mano (di Barzagli, ndr) che ha mandato la palla sul palo avrebbe potuto cambiare la partita". Simone Inzaghi sottolinea l'episodio che, dopo sei minuti della finale di Coppa Italia, ha negato il gol alla Lazio. "Gli episodi non sono stati dalla nostra - dice l'allenatore biancoceleste - ma onore ai miei ragazzi perché hanno giocato una grandissima stagione. Questa sera con un pizzico di fortuna in più sarebbe potuta andare in un altro modo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA