Pioli "c'erano due rigori netti per noi"

"Ma l'Inter ha giocato da squadra contro i più forti"

(ANSA) - ROMA, 5 FEB - "Nel primo tempo c'erano due rigori per noi: Chiellini e Mandzukic su Icardi, con l'addizionale a pochi passi. Noi gli episodi li abbiamo creati ma poi le decisioni prese non ci hanno favorito. In queste gare gli episodi fanno la differenze. Mi sono arrabbiato per questo, ma anche prima del gol di Cuadrado perché abbiamo lasciata scoperta una zona importante da coprire". L'allenatore dell'Inter, Stefano Pioli, non le manda a dire all'arbitro dopo la sconfitta con la Juventus, dicendosi dispiaciuto "per questo stop ma abbiamo giocato contro i più forti da squadra e dobbiamo ripartire".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA