Juve: Morata "In campo rabbia Monaco"

Ora dobbiamo vincere tutto quello che manca

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - L'eliminazione dalla Champions "è stato veramente un colpo per noi, ma abbiamo trasformato la rabbia in carica positiva per vincere il derby, in casa del Toro e con un risultato così, abbiamo tirato fuori l'orgoglio". Così Alvaro Morata grande protagonista del derby di Torino ai microfoni di Sky. La partita di Monaco di Baviera, aggiunge l'attaccante spagnolo, "rimane dentro di noi e rimarrà per sempre, perché il calcio non è stato giusto, però è così.
    Dobbiamo dimenticarlo, almeno fino all'estate, e dobbiamo vincere tutto quello che manca perché abbiamo una grandissima squadra e siamo la Juve e dobbiamo vincere". Morata confessa che non si aspettava di non giocare dal 1' ma, aggiunge, "ma bisogna dare una mano alla squadra quando uno deve entrare. L'ho fatto, abbiamo vinto e sono molto felice".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA