'Totti?Non ha bisogno dei miei consigli'

Mancini: Garcia aveva fatto bene ma Spalletti conosce Roma

(ANSA) - APPIANO GENTILE (COMO), 18 MAR - "Totti? Non credo abbia bisogno dei miei consigli. Alla sua età facevo già l'allenatore. Si sono già espressi in tanti e non so quale sia il suo pensiero". E' il commento del tecnico dell'Inter Roberto Mancini sul caso Totti, alla vigilia della sfida contro la Roma.
    Una squadra risorta sotto la guida di Spalletti: "La Roma è partita per vincere il campionato, a gennaio sono arrivati El Shaarawy e Perrotti che hanno dato qualcosa in più. Spalletti conosce l'ambiente e quando c'è un cambio in panchina sicuramente qualcosa succede. Garcia comunque aveva fatto bene, non era un allenatore meno bravo. Il vantaggio di Spalletti è di conoscere l'ambiente". Mancini, poi, è convinto che Dzeko abbia bisogno solo di tempo: "Per lui vale lo stesso discorso di Perisic, arriva da campionati in cui le marcature non sono così asfissianti come in Italia. E' un grandissimo centravanti, a Roma può fare benissimo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA