Mancini, Ibra? fossi il Psg lo terrei

Difficile che venga all'Inter, Jovetic out anche contro la Roma

(ANSA) - MILANO, 11 MAR - "Ibrahimovic? Nonostante l'età fa ancora la differenza. Fossi il Psg lo terrei, ma non ho il suo numero". Il tecnico dell'Inter Roberto Mancini, alla vigilia della sfida contro il Bologna, fa i complimenti al fuoriclasse svedese in scadenza di contratto. E nonostante l'Inter sia interessata a colpi di mercato a parametro zero, Mancini esclude di vedere Ibra in nerazzurro: "Dipenderà da cosa vorremo fare, ma mi pare una soluzione difficile". Il ritorno in Champions è fondamentale per assicurarsi i grandi giocatori. Il tecnico nelle ultime dieci partite "in cui bisogna fare bene" non potrà puntare su Jovetic che ha "un problema al polpaccio e salterà anche la Roma". Medel invece sta bene, Brozovic può crescere ancora e Ljajic si è allenato bene "non dà il meglio solo quando sa di non giocare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA