De Sanctis, a Udine gara complicata

Il portiere della Roma, Spalletti è tornato carico di conoscenze

(ANSA) - ROMA, 11 MAR - "Immagino una gara complicata con l'Udinese. Loro non stanno attraversando un periodo felice, il contrario di quello che sta succedendo a noi. Ma questo non basta a far pensare ad una partita a senso unico, anzi è il contrario: sarà una gara difficile". Così il portiere della Roma Morgan De Sanctis in vista dell'impegno di domenica contro i bianconeri.
    "Daranno tutto perché vogliono togliersi da una posizione di classifica pericolosa - continua l'ex friulano, intervistato all'interno del "Match Program" giallorosso - Ma noi, d'altro canto, dobbiamo continuare a risalire: la strada positiva intrapresa passa necessariamente per una grande prestazione a Udine".
    De Sanctis non sarà l'unico ex in casa Roma: c'è anche Luciano Spalletti. "All'epoca era già preparatissimo - ricorda il portiere - Ora lo è molto di più. A Roma è tornato ancor più carico di conoscenze, ma soprattutto consapevole del ruolo dell'allenatore: vuole determinare gli atteggiamenti dei giocatori anche dal punto di vista comportamentale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA