Squinzi, spero che Di Francesco resti

Il n.1 del Sassuolo, il debito in A? Situazione non drammatica

(ANSA) - ROMA, 8 MAR - Da tifoso milanista si dice "imbarazzato", ma da presidente del Sassuolo, Giorgio Squinzi si gode il momento della sua squadra. In un'intervista rilasciata al "Processo del lunedì", il n.1 di Confindustria spera che Di Francesco resti alla guida dei neroverdi. "Ha un contratto fino alla fine del prossimo anno - ricorda Squinzi - Certo, gli saranno arrivate molte offerte, ma io credo che l'ambiente che c'è a Sassuolo difficilmente potrà trovarlo da altre parti".
    Quanto al debito della Serie A, per il patron del Sassuolo "la situazione non è drammatica, anche se la confrontiamo alla situazione di altri Paesi. Mr. Bee al Milan? L'arrivo di investitori da luoghi non tradizionali nel calcio mi lascia perplesso".
    Squinzi a fine girone di andata aveva dato al suo Sassuolo un bel 7, "ma se battiamo la Juventus - conclude - questo voto potrà cambiare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA