Ricorso respinto: Zarate salta la Roma

L'attaccante della Fiorentina sconta anche la terza gara di stop

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - Niente Roma per Mauro Zarate. La Corte d'appello federale ha infatti respinto il ricorso presentato dalla Fiorentina contro la squalifica per 3 giornate (due già scontate) inflitte all'attaccante argentino, espulso per aver preso per il collo Murillo nel finale della gara contro l'Inter dello scorso 14 febbraio (terminata 2-1 per i viola).
    L'attaccante, quindi, non potrà scendere in campo venerdì sera all'Olimpico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA