Premier: ko Tottenham, Arsenal e City

Swansea di Guidolin batte i Gunners, United raggiunge i cugini

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - Claudio Ranieri e il Leicester escono più forti dal 28/o turno di Premier League, nonostante il pareggio interno di ieri col West Bromwich Albion. Tutte le immediate inseguitrici sono infatti uscite sconfitte dalle partite di questa sera, consentendo alle Volpi di allungare di un punto in classifica: il Tottenham ha perso 1-0 il derby col West Ham ad Upton Park e si trova ora a -3, l'Arsenal è stato battuto 2-1 in casa dallo Swansea di Francesco Guidolin e scivola a -6, mentre il Liverpool ha inflitto un severo 3-0 al Manchester City. I Citizens, quarti in classifica, sono stati così raggiunti a quota 47 punti, -10 dal Leicester, dal Manchester United, che ha battuto 1-0 il Watford.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA