El Shaarawy, Spalletti ha dato la svolta

L'attaccante della Roma, battere la Fiorentina e puntare in alto

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - Battere la Fiorentina per restare terzi da soli e poi puntare il Napoli e l'accesso diretto alla Champions: la Roma si avvicina alla sfida con i viola, venerdì all'Olimpico, con una convinzione che mancava da tempo. E il merito, sottolinea Stephan El Shaarawy, è di Luciano Spalletti, che ha dato "una svolta dal punto di vista tecnico-tattico alla squadra".
    "Penso che i risultati in queste sei partite si siano visti, dobbiamo continuare così - spiega l'attaccante a Sky Sport24 - Spalletti è un grande allenatore, cura molto i particolari e sa comunicare con i giocatori. Esprimiamo un buonissimo gioco quindi dobbiamo seguirlo, fare quello che ci chiede".
    Il rendimento di El Shaarawy (4 reti in 5 presenze) non è passato inosservato nemmeno al presidente Pallotta. "Mi ha fatto i complimenti - rivela il Faraone - e, come Spalletti, mi ha detto di non mollare, perché non abbiamo fatto ancora niente". A livello personale, invece, il traguardo è la maglia azzurra: "All'Europeo ci penso, è un altro mio obiettivo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA