Moratti, Mancini deve stare più sereno

L'ex presidente dell'Inter, contro la Juve non c'è stata grinta

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - "Mancini ha i numeri per risollevare l'Inter, ma anche lui dev'essere sereno e trovare un momento di calma per potersi agganciare ai punti di riferimento": lo ha detto l'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti. "La squadra non è più con lui? Non lo posso sapere, ma non credo - ha risposto Moratti - Mi sembra che i giocatori non reagiscano tanto, ma è anche un periodo di depressione generale. Speriamo che si risolva presto. Mi spiace che contro la Juventus non ci sia stata grinta. Ai tifosi dico di venire allo stadio perché è sempre una partita interessante, anche se sembra messa malissimo".
    I nerazzurri stanno attraversando un momento difficile, ma Moratti non può dire in che modo il club possa aiutare la squadra, perché "ogni società ha i suoi metodi"; la cosa più normale, però, è "stare vicino a tecnico e squadra".
    Infine, sul ruolo di Javier Zanetti nell'Inter: "Credo che, per l'esperienza che ha, possa averne uno più ampio, ma penso che la società ci stia già pensando".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA