Spalletti, ci siamo ripresi la qualità

Così il tecnico spiega la sequenza di vittorie conquistate

(ANSA) - ROMA, 29 FEB - La Roma "si è riappropriata della sua qualità, che già possedeva, aveva dentro". Così l'allenatore dei giallorossi Luciano Spalletti ha spiegato la striscia positiva di risultati da quando lui è in panchina. Il tecnico lavora "sulla fiducia e sul dialogo coi giocatori, provando a organizzare le cose, e così si innesta un meccanismo di fiducia e si prende consapevolezza delle nostre possibilità. E con un pò di fortuna si riesce a vincere alcune partite".
    La seconda volta di Spalletti in giallorosso: "non ho trovato molta differenza. I discorsi sempre uguali, 'a Roma non si può fare calcio', 'non si può vincere'. Questo è il nostro primo nemico,e crea alibi. Qui invece ci sono tutte le qualità per lavorare bene. C'è tutto, abbiamo il privilegio di vivere in una città bellissima, in un club bellissimo. Dobbiamo avere la responsabilità di quelli che hanno questo grande privilegio e provare a imporre il nostro stile, il nostro modo per raggiungere l'obbiettivo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA