Mancini, per la Nazionale c'è tempo

Il tecnico dell'Inter, non mi sento solo e la società mi aiuta

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - "Sto bene in nerazzurro al momento, la Nazionale non è il mio pensiero. Ora penso solo all'Inter e agli obiettivi anche del prossimo anno. La Nazionale resta una cosa importante, ma c'è ancora tempo". Alla vigilia della sfida contro la Juventus a Torino, il tecnico dell'Inter Roberto Mancini risponde a una domanda sul suo futuro.
    "Io non sono solo, ho aiuto dalla società - assicura poi l'allenatore - Quando uno decide di allenare, sa che quando vince è con tante persone e quando perde è solo. Ma io non mi sono mai sentito solo, ho sempre avuto l'appoggio di tutti. Per costruire quanto fatto in passato, serve tempo: anche allora è servito. A volte bastano sei mesi, altre di più".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA