Daspo per sei tifosi del Crotone

In gara con Ascoli tentarono far entrare ultras senza biglietto

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 27 FEB - Il questore di Ascoli Piceno e Fermo, Mario Della Cioppa, ha adottato sei provvedimenti di divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive (Daspo) nei confronti di tifosi crotonesi, per fatti risalenti all'incontro di calcio Ascoli-Crotone del 24 ottobre 2015 presso lo stadio "Cino e Lillo del Duca". Un gruppo di ultras crotonesi aveva lasciato i posti assegnati in curva Nord e, dopo aver aperto un varco di emergenza dotato di maniglione anti-panico, era uscito nell'area pre-filtraggio, dove aveva tentato di azionare il dispositivo di apertura di sicurezza per consentire l'ingresso nel settore ospiti ad altri supporter rimasti fuori perché senza biglietto. Tre dei sei sanzionati - età compresa tra 32 e 36 anni - sono recidivi o hanno dei precedenti. Tutti e sei sono stati denunciati dalla Digos alla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA