Giampaolo, con Roma Empoli dirà la sua

Il tecnico, noi in crisi? I momenti no fanno parte del gioco

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Empoli a caccia della vittoria che manca da 7 giornate, ma la sfida di domani al Castellani contro la Roma, che al contrario è in serie positiva, non è l'ideale per ritrovare i 3 punti. "I giallorossi, da quando c'è Spalletti, si sono rinvigoriti - osserva il tecnico Marco Giampaolo - Hanno ritrovato autostima e in ogni caso erano considerati tecnicamente i più forti del campionato. L'Empoli, comunque, saprà dire la sua".
    Ma è crisi? "Circoscriverei gli episodi alle sconfitte con Frosinone e Sassuolo - risponde Giampaolo - Prima avevamo perso solo a Napoli, sono risultati che ci stanno. Come qualità di prestazioni ci siamo sempre, i momenti sfortunati fanno parte del gioco. L'importante è non perdere entusiasmo e questo non lo sto riscontrando".
    Ultimamente, tuttavia, gli azzurri hanno rimediato qualche cartellino di troppo. "Ma non vedo una squadra nervosa - assicura il tecnico - Qualcuno potrà avere motivi personali, ma la squadra è serena. Tre turni di stop a Tonelli, poi, mi sembrano una forzatura".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA