Perotti, con Spalletti tutto facile

L'argentino della Roma, da lui tanta fiducia. Totti? Spero resti

Alla Roma si è inserito a meraviglia, con Spalletti si trova alla grande e sul caso Totti tifa per il lieto fine. Diego Perotti, sbarcato a Trigoria solo nelle ultime ore del mercato invernale, sembra uno di casa. Confermato anche dallo spazio avuto in campo. "Da quando sono arrivato - sottolinea l'attaccante a Sky Sport24 - è stato tutto molto veloce, mi hanno fatto giocare subito e questo per un calciatore è importantissimo. Essere subito titolare quando sei nuovo è fondamentale per la fiducia".

Fiducia che Spalletti non ha esitato a dargli. "Per uno con le mie caratteristiche - continua l'argentino - avere un tecnico come lui rende tutto più facile. E poi ho dei compagni fortissimi, sono in una squadra con calciatori di grande livello". Tra questi, ovviamente, c'è anche Totti, che prima della gara con il Palermo ha scosso Trigoria rompendo proprio con il tecnico. "Francesco per noi è un giocatore importantissimo - osserva Perotti - È il nostro capitano e si sta allenando alla grande, spero rimanga".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA