Giocatore Lokomotiv mostra foto di Putin

A Istanbul prima della sfida del sedicesimi contro il Fenerbahce

(ANSA) - ISTANBUL, 16 FEB - La Lokomotiv Mosca rischia di subire sanzioni da parte dell'Uefa, dopo che uno dei suoi giocatori, durante la partita contro il Fenerbahce, a Istanbul, ha mostrato sotto la maglietta un ritratto di Vladimir Putin e uno slogan di sostegno al presidente russo. I rapporti tra i due Paesi sono tesi dallo scorso novembre, quando l'aviazione militare turca ha abbattuto un aereo da guerra russo, reo di avere violato lo spazio aereo russo vicino al confine con la Siria. Sotto il ritratto di Putin, che nella foto indossa un cappello della marina russa, Dmitri Tarasov aveva scritto: "Il presidente più corretto". Messaggi politici sono vietati dalla Uefa durante le competizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA