Gasperini l'ammazza diavolo per il poker

Il tecnico del Genoa ha sconfitto il Milan nelle ultime tre gare

(ANSA) - ROMA, 13 FEB - È quasi un "ammazza diavolo", Gian Piero Gasperini, capace di sconfiggere i rossoneri nelle ultime tre sfide consecutive. "Speriamo di continuare così - si augura il tecnico del Genoa presentando la sfida di domani a San Siro - Ne avremmo bisogno più che mai. Rispetto al girone d'andata è un Milan meno altalenante e in crescita. Credo che Mihajlovic abbia fatto un buon lavoro, stanno recuperando da momenti difficili".
    Per fare il poker di vittorie, Gasperini ha intenzione di mettere in campo molti nuovi arrivati, ma dovrà fare a meno di Rincon, Pavoletti e Munoz. "Munoz sarà convocato - precisa Gasperini - ma di certo non giocherà dall'inizio". Spazio potrebbero avere invece Silva, Suso, Cerci, Matavz e Fiamozzi che, spiega l'allenatore rossoblù, "avranno la possibilità di far vedere subito quello che sono in grado di fare e quello che possono dare alla squadra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA