Rovigo: stadio dedicato a vittima Heysel

Il nuovo impianto di Porto Viro sarà inaugurato in autunno

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - Il nuovo stadio di calcio di Porto Viro (Rovigo) sarà dedicato a Gianfranco Sarto, tifoso morto a 57 anni nella tragedia dello stadio Heysel, a Bruxelles. Ad annunciarlo è stato il sindaco Thomas Giacon, "per far comprendere ai giovani che lo sport va visto come occasione di gioia e di competizione, non di violenza e di morte. Dedicare il nostro prossimo campo ad uno dei 39 angeli dell'Heysel è un modo per ricordare che la memoria di chi non è tornato dalla finale di Coppa dei Campioni tra la Juventus e il Liverpool del 29 maggio 1985, non è morta su quei gradini". La struttura verrà inglobata nella Cittadella dello sport e verrà inaugurata il prossimo autunno. "Nessuno muore veramente finché vive nei cuori di chi resta per sempre": questo quello che si leggerà entrando allo stadio "Gianfranco Sarto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA