Serie B: due gare a Martinelli (Brescia)

Altri 14 giocatori squalificati per un turno. Multato l'Ascoli

(ANSA) - ROMA, 3 FEB - Due gare di squalifica sono state inflitte a Martinelli (Brescia), per insulti all'arbitro, dopo le partite della 24/a giornata di Serie B. Un turno di stop, invece, per altri 14 giocatori: Bessa (Como), Coly (Brescia), Bianchi e Jankto (Ascoli), Gabionetta (Salernitana), Galano (Vicenza), Provedel (Modena), Sbaffo e Paghera (Avellino), Vicari (Novara), Campagnaro (Pescara), Di Cesare (Bari), Mbaye (Latina), Munari (Cagliari).
    Per quanto riguarda le società, multe ad Ascoli (20mila euro con diffida) e Brescia (2mila) per il comportamento delle rispettive tifoserie; ed a Latina (2mila) e Perugia (1.500).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA