Samp: Montella, su Eder ha deciso club

Tecnico blucerchiato: niente alibi, pensiamo a spareggio Bologna

(ANSA) - GENOVA, 30 GEN - "Io non mi sento proprietario della Samp. Sono l'allenatore e devo fare allenatore in base alle mie funzioni e valutazioni. Posso solo dare, e l'ho fatto, una valutazione di tipo tecnico poi sceglie la società. Se un calciatore vuole andare via, al di là di quello che dice pubblicamente, non puoi trattenerlo". Lo ha detto Vincenzo Montella a Bogliasco. Comunque, "la società ha bloccato Soriano.
    Ho avuto massime garanzie che non andrà via. Non è una sensazione, ma un dato di fatto e una certezza". Montella invita a pensare al Bologna e a concentrarsi sula partita che "io vivo come uno spareggio, vista la posizione in classifica".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA