Hiddink sicuro, Pato non è un azzardo

Il manager del Chelsea, vedremo se può adattarsi alla Premier

(ANSA) - ROMA, 29 GEN - Alexandre Pato "non è una scommessa per il Chelsea": ne è convinto il manager dei Blues, Guus Hiddink.
    L'ex attaccante del Milan è sbarcato ieri a Londra, in prestito dal Corinthians fino al termine della stagione. "Arrivando in prestito ci darà la possibilità di capire se può adattarsi a questo campionato", le parole di Hiddink, nella conferenza stampa prima dell'impegno di Fa Cup, domenica in casa del Milton Keynes Dons.
    Dopo l'arrivo al Milan nel 2007, e le prime promettenti annate, anche a causa dei continui infortuni, Pato era finito ai margini, segnando un solo gol nelle ultime 21 apparizioni con i rossoneri prima di rientrare in Brasile nel 2013. In Nazionale ha messo a segno 10 gol in 25 presenze, ma la sua ultima apparizione con i verde-oro risale al 2013.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA