Milan: Mihajlovic, sfida era da chiudere

'Balo? Mai in corsa per derby.Contento per ritorno Luiz Adriano'

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - "Sono soddisfatto a metà. Dovevamo vincere e l'abbiamo fatto, ma avremmo duvuto chiudere la partita. Abbiamo sbagliato delle occasioni, di positivo c'è che chi aveva finora giocato meno ha messo minuti nelle gambe. Da domani cominceremo a preparare il derby contro l'Inter, che sarà una partita diversa". Così Sinisa Mihajlovic ha commentato la vittoria del Milan sull'Alessandria, a Torino, nella semifinale d'andata della Coppa Italia. "Balotelli? Non è mai stato in corsa per giocare il derby. Non è ancora in condizione. E' da tanto tempo che non gioca. Non so quanti minuti abbia nelle gambe. Occorre chiederlo a lui - ha spiegato l'allenatore del Milan -. Luiz Adriano? Di certo può fare meglio, ma le occasioni le ha avute. Sono comunque felice che sia tornato". Infine, sulle offese di De Rossi a Mandzukic, Mihajlovic non ha dubbi: "Ha sbagliato, ma a me quelle cose le hanno dette sempre.
    Avrebbero dovuto chiudere tutte le curve, dunque".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA